Sta per arrivare la primavera; le prime giornate di sole riaccendono la voglia di campeggio, di stare a contatto con la natura, respirare aria pulita, vivere qualche giorno in totale libertà e relax.

Che sia solo un week-end fuori porta o una vacanza più lunga nei mesi estivi, ci sono alcune cose essenziali che proprio non puoi dimenticare.

Ecco allora la nostra lista da controllare prima di partire.

  1. La tenda

Dopo aver scelto la tenda più adatte alle tue esigenze, bisogna gestire l’organizzazione di tutta l’attrezzatura correlata per il montaggio e la manutenzione (nastro adesivo, cacciaviti, piccone e/o pala per creare gli scoli dell’acqua in caso di pioggia, martello, picchetti di riserva, tiranti di emergenza). Mai dimenticare il cavo per la colonnina di alimentazione e una ciabatta per le prese per collegarti alla rete elettrica del camping.

  1. Gli indispensabili per dormire

Ti serviranno sacco a pelo, materassino e cuscino, lenzuola. I più esigenti, oppure se si hanno bambini piccoli, potranno optare per le brandine pieghevoli da campeggio per un maggior comfort, sempre se le dimensioni della tenda lo consentano.

  1. Occorrente per cucinare

Il fornello da campo è indispensabile per la preparazione dei pasti e del caffè del mattino. Può avere un’alimentazione elettrica o a gas.

Se non hai voglia di cucinare, potrai sempre rifornirti al nostro bar/ristorante. Se ti va di uscire, nei dintorni del camping potrai scegliere tra tanti ristoranti, pizzerie, agriturismi per godere appieno delle bontà del territorio e la tradizionale cucina cilentana.

Ovviamente se decidi di preparare in autonomia i pasti non dimenticare pentole, posate e piatti da campeggio e, soprattutto, la moka per il caffè. In alternativa ti aspettiamo al bar per la colazione e per le tue pause caffè.

Per gli alimenti freschi possiamo dotarci di un minifrigo da campeggio, in mancanza ovvieremo con la classica borsa termica e relativi siberini. E per quelli che dell’organizzazione fanno una filosofia di vita, non può mancare un mobiletto richiudibile pieghevole che, una volta aperto, sarà utilissimo per riporre pentole, stoviglie e cibo. Infine attrezzati con una bacinella e l’occorrente per lavare pentole e stoviglie, e una tanica da riempire al camping con l’acqua potabile anche per lavare frutta e verdure.

  1. Tavolo e sedie

Più che necessari per campeggi lunghi non solo per mangiare comodamente, soprattutto se si è in famiglia, ma anche per organizzare momenti di svago, come giocare a carte, tenere occupati i bambini con qualche attività meno rumorosa negli orari in cui si prevede più silenzio.

Prevedete anche una tovaglia in plastica da mettere sopra il tavolo. Vi basterà uno spray disinfettante e uno straccio per tenere pulito e igienizzato il piano.

  1. Kit di pronto soccorso

Non può assolutamente mancare, Controlla che al suo interno ci siano tutti i prodotti indispensabili per qualunque emergenza: cerotti di dimensioni e forme differenti, garze, alcol denaturato, acqua ossigenata, pomata antibiotica, crema contro le ustioni, qualunque farmaco su prescrizione usato abitualmente, antidolorifici e antipiretici da banco, farmaci per i disturbi gastrointestinali, antistaminici, nell’eventualità di reazioni allergiche, crema o spray per trattare punture di insetto, guanti usa e getta, ghiaccio istantaneo e pomate per le distorsioni, spray antizanzare, manuale di primo soccorso, ecc.

  1. Occorrente per l’igiene personale.

È impensabile portarsi dietro tutto il mobiletto del bagno, quindi optiamo per prodotti in formato viaggio tralasciando le cose non essenziali e scegliendo prodotti che possano andar bene per tutta la famiglia. Non dimentichiamo il phon per asciugare i capelli, una beauty bag con i ganci per portare tutto l’occorrente per l’igiene personale nei bagni del campeggio comodamente, le ciabatte per usare le docce in tutta sicurezza. Infine, crema solare, doposole e qualche rimedio veloce per le scottature.

  1. Occorrente per il bucato

Soprattutto se si hanno bambini piccoli, non si può immaginare neanche una settimana di campeggio senza fare un minimo di bucato. L’alternativa sarebbe dotarsi di un armadio a quattro ruote. Impossibile no? Bene, allora dopo aver preparato indumenti, biancheria ed effetti personali, armiamoci di bacinelle, saponi e detersivi (cerchiamo il più possibile di scegliere prodotti ecologici), corda e mollette per stendere e, se presente, sfruttiamo la zona del campeggio dedicata al bucato.

  1. Occorrente per la salubrità dell’ambiente

Qualche straccio e detergente universale igienizzante sono più che sufficienti per provvedere alla pulizia degli ambienti interni della tenda e di tavoli e sedie. Scopa e paletta ci serviranno per tenere pulita l’area intorno alla tenda, buste di plastica per raccogliere i rifiuti e fare la raccolta differenziata. Se avete qualche dubbio, rivolgetevi alla direzione.

Oltre all’immancabile spray antizanzare, le lampade antizanzare ricaricabili sono utili per tenere lontano gli insetti e fare luce. In tal modo possiamo goderci la frescura della sera e la cenetta in tutto relax e sicurezza.

  1. Qualche passatempo

Carte da gioco, dama, scacchi, qualche fumetto o libri, giochi da tavolo, giochi per i più piccini, album da colorare sono solo alcuni dei passatempi per rilassarci e divertirci nelle ore più calde o nelle serate. Uno strumento musicale, come la chitarra, potrà allietare anche i nostri vicini di tenda. Immancabili bicicletta e macchina fotografica per immortale i momenti più belli della nostra vacanza.,

  1. Varie ed eventuali

Ammettiamolo, la lista delle cose indispensabili potrebbe essere infinita. Ma siamo in campeggio, un po’ di avventura per mettere alla prova la nostra “arte di sapersi arrangiare” non guasta. Allora qualche ultimo consiglio e poi si parte. In campeggio non puoi non portare una torcia elettrica e il mitico coltellino svizzero, piccolo ma dalle grandi potenzialità, da usare come coltello, forbici, apribottiglia, ecc. e l’ombrellone per le giornate in spiaggia.

Non preoccuparti se al tuo arrivo al camping ti accorgi che ti manca qualcosa, fai un salto in direzione e saremo lieti di aiutarti per qualunque esigenza.

Buon campeggio!

CHIUDI
CHIUDI